Yaki udon – spaghettoni bianchi saltati con gamberi e verdura

Nell’immagine Yaki udon – spaghettoni bianchi saltati con gamberi e verdura, preparati per tutti i Clienti dei ristoranti Haiku di Bologna secondo la tradizionale ricetta giapponese, serviti su un piatto nero adornati da una foglia di prezzemoloGli yaki udon sono un tipico piatto della cucina giapponese, una ricetta giapponese semplice e ricca di sapori che si avvicina ai gusti occidentali.
La tradizione della pasta infatti non è soltanto italiana, ma anche e soprattutto cinese e giapponese, dal momento che si ipotizza la nascita degli spaghetti proprio in Cina.
Gli udon sono spaghetti piuttosto spessi di farina di grano tenero, molto somiglianti agli italiani bucatini rispetto allo spessore e consistenza, ma sono senza buco.
I sapori della cucina giapponese sono racchiusi in questo piatto tipico della cucina giapponese, anche se si afferma che gli udon siano stati in realtà importati in Giappone dalla Cina passando per la Corea durante il sesto secolo d.C. Questi udon avevano un diametro che poteva variare dai 2 ai 3cm.
Esistono diverse varianti di udon sia per forma che per spessore.
Generalmente gli yaki udon giapponesi sono serviti con un brodo di pesce o carne, ma spesso si ritrovano in forma asciutta saltati con carne (manzo o pollo), gamberi e verdure.
HAIKU JAPANESE & ASIAN RESTAURANT, ristorante giapponese e asian fusion in zona fiera a Bologna, è fiero di presentare ai propri Clienti la ricetta giapponese degli yaki udon saltati con gamberi e verdure.
Per la preparazione di questa tipica ricetta giapponese occorrono gli udon, esclusivamente prodotti a mano dai nostri chef, carote, zucchine, gamberi, un uovo e salsa di soia.
Per fare gli yaki udon saltati con gamberi e verdure occorre innanzitutto tagliare tutte le verdure a cubetti piccoli ed iniziare a farle cuocere nel wok per circa una decina di minuti. A parte a pulire e sgusciare i gamberi, aggiungendoli poi nel wok. Contemporaneamente con l’uovo faremo una frittatina sottile che andrà anch’essa tagliata a cubetti.
Per la cottura degli udon, fatti di pasta fresca, sono necessari soltanto pochi minuti: dopo averli scolati essi verranno aggiunti nel wok assieme alle verdure e ai gamberi. Mescoleremo per qualche minuto e aggiungiamo a questo punto la salsa di soia e la frittatina a cubetti.
Gli yaki udon saltati con gamberi e verdure costituiscono un ottimo piatto invernale, da gustarsi caldissimo e fumante, servito a tavola sulle singolari e tipiche pietre giapponesi Teppanyaki, che mantengono sempre caldi gli yaki udon.
Se volete assaporare piatti fantastici della tradizione giapponese nelle vicinanze di Imola e Bologna, come gli yaki udon con gamberi e verdura e tanti altri piatti, venite a trovarci presso il ristorante giapponese e asian fusion HAIKU JAPANESE & ASIAN RESTAURANT di Via Stalingrado a Bologna.

Haiku - Dove

  • Via Stalingrado,16
    40128 Bologna

 

Haiku - Quando

Ci trovi dal Martedì alla Domenica
dalle 9 del mattino a mezzanotte
Lunedì Chiuso

Haiku - Follow