Yaki soba – spaghetti di grano saraceno con gamberi e verdura

Nell’immagine Yaki soba – spaghetti di grano saraceno saltati con gamberi e verdura, preparati per tutti i Clienti dei ristoranti Haiku di Bologna secondo la tradizionale ricetta giapponesePer la preparazione degli yakisoba, spaghetti di grano saraceno con gamberi e verdura giapponesi, HAIKU JAPANESE & ASIAN RESTAURANT, ristorante giapponese e asian fusion in zona fiera a Bologna, segue l’originaria ricetta proveniente dalla tradizione nipponica.
Gli yakisoba sono spaghetti giapponesi (soba) di grano saraceno, molto conosciuti e tipici nella cucina giapponese, saltati (yaki) sulla piastra o in padella, e caratterizzati da una cottura estremamente veloce, grazie all’utilizzo del wok e di fuochi estremamente potenti: solitamente gli yakisoba vengono conditi con manzo marinato nel sakè, verdure, aglio e zenzero.
Un’originale ricetta degli yakisoba, proposta qui da HAIKU JAPANESE & ASIAN RESTAURANT, ristorante giapponese e asian fusion in zona fiera a Bologna, utilizza i gamberi anziché il manzo macinato.
Per la preparazione degli yakisoba, spaghetti di grano saraceno saltati con gamberi e verdura, occorrono soba (spaghetti di grano saraceno), foglie di cavolo, pancetta affettata in fette di 2-3 millimetri di spessore, zenzero rosso, maionese, gamberetti, germogli di soia e striscioline di alghe Nori.
Gli chef di HAIKU JAPANESE & ASIAN RESTAURANT, ristorante giapponese e asian fusion in zona fiera a Bologna tagliano le foglie di cavolo in pezzettini lunghi 3-4 centimetri, la pancetta in pezzi da 3-4 centimetri, e cuociono le foglie di cavolo, la pancetta, i gamberetti interi e sgusciati con a scelta i germogli di soia, aggiungendovi un pizzico di sale e un pizzico di pepe.
A fine cottura si lascerà riposare il composto in un recipiente a parte.
Occorre poi scaldare la Soba (spaghetti di grano saraceno) e aggiungere acqua fino a coprire tutto, girando e  poi coprendo con un coperchio la pentola; quando l’acqua è completamente evaporata e gli spaghetti risultano sufficientemente cotti, aggiungiamo il composto precedentemente ottenuto e continuiamo la cottura per un paio di minuti ancora a fuoco molto basso, irrorando il tutto con una salsa vegetale, molto simile alla salsa di soia ma più densa.
Infine disporremo gli yakisoba, spaghetti di grano saraceno con gamberi e verdura, nei piatti, aggiungendo a piacere per ogni porzione un mucchietto di zenzero rosso ed eventualmente la maionese e le alghe Nori.
Gli yakisoba possono essere consumati bollenti sulla piastra Teppanyaki sui tavoli di HAIKU JAPANESE & ASIAN RESTAURANT oppure sono ottimi anche freddi, consumati comodamente a casa il giorno seguente.
Se volete assaporare piatti fantastici della tradizione giapponese nelle vicinanze di Imola e Bologna, come gli yakisoba, spaghetti di grano saraceno salatti con gamberi e verdura, ma anche tanti altri piatti, venite a trovarci presso il ristorante giapponese e asian fusion HAIKU JAPANESE & ASIAN RESTAURANT di Via Stalingrado a Bologna.

Haiku - Dove

  • Via Stalingrado,16
    40128 Bologna

 

Haiku - Quando

Ci trovi dal Martedì alla Domenica
dalle 9 del mattino a mezzanotte
Lunedì Chiuso

Haiku - Follow